Scosse di assestamento

sismografoMancava in questa tristissima giornata il sapore acre e sgradevole della polemica,servita impietosamente a macerie di terremoto ancora fumanti.

Basta che taluno tiri fuori qualche pretesa miracolistica tipo riuscire a guarire i malati terminali o rianimare dal coma irreversibile o ancora prevedere i sismi.

Subito seguono a ruota i campioni di certo giornalismo fracassone e sensazionalista che si impadroniscono della fanfaluca amplificandone all’inverosimile la portata dirompente.

Alimentando passioni incontrollate,polemiche furiose ed il volo planato degli avvoltoi della politica…tutto senza che sussista alcun fondamento nell’illazione,nessuna evidenza scientifica in grado di asseverare presunte risposte ad interrogativi epocali destinati a rimanere inevasi per ancora molto tempo.

Ma si sa che l’uno contro tutti(questi ultimi sempre ,immancabilmente,cattivi e meschini) susciti sempre la simpatia generale,anche se,molte volte,più che di un Prometeo redivivo si potrebbe parlare di casi di narcisismo in grado di sfidare qualsiasi regola razionale.

Tra cui quella,aurea,di sottoporre a dimostrazione quanto si va argomentando con prove inconfutabili e tenendosi a debita distanza da fideismi e misticismi.

Esattamente il contrario di quello che si sta verificando,parrebbe.

Con buona pace di ogni umana pietas e sollecitudine nei soccorsi…

Annunci

19 Risposte to “Scosse di assestamento”

  1. Va bene tutto, ma non dimentichiamoci che questi eventi naturali sono responsabilità dell’uomo che – per avidità?- non utilizza le norme esistenti quando costruisce. All’Aquila i palazzi e gli ospedali nuovi, c’erano

  2. lafayette70 Says:

    Su questo mi trovi d’accordo.
    Impossibile(al momento)prevedere l’esatta ubicazione e la tempistica di un terremoto;doveroso adoperarsi in ogni modo per smorzarne i tremendi effetti.
    Una politica urbanistica lungimirante sarebbe un buon punto di partenza.

  3. Tiziana Says:

    http://www.nessundio.net/blog/2009/04/08/1329/

    anche qui bla bla sul terremoto , ma con ricordi di saragat, pertini e john fante

  4. lafayette70 Says:

    Letto e apprezzato!
    (ça va sans dire!)

  5. angelastro Says:

    Che roba aver segnalato John Fante

  6. Modesta proposta (non richiesta)

    Perchè il governo non fa una bella mossa mettendo a disposizione degli sfollati gli impianti già preparati per i Giochi del Mediterraneo? Pescara, è nolto vicina alle zone colpite e gli impianti prevedono casette piuttosto carine. Non sarebbe interpretato come un sussulto di coscienza (che come il coraggio uno non se lo può dare) ma in un solo colpo si farebbe una cosa per i terremotati, si annullerebbero i giochi razzisti e forse l’Italia ne uscirebbe con una faccia meno nera (o maroniana)
    Saluti,

  7. lafayette70 Says:

    A necessità estreme drastiche risposte.
    Perchè no?

  8. Ma come dice Fufi , e don Abbondio, il coraggio uno non se lo può dare (figurarsi la coscienza) e quindi non lo faranno mai. Altrimenti gli doveva venire in mente dalle prime ore. Berlusconi ha lamentato di non poter fare il g8 a Pescara, ma i giochi, affidati all’inutilissimo Pescante, quelli si che si possono tenere. Naturalmente al futile Frattini mica è venuto in mente, del resto è meglio che non si fa venire idee uno che solo ieri ha riparlato del Golan

  9. lafayette70 Says:

    E ne ha parlato in maniera davvero infelice.
    In pratica la richiesta è quella di un ritiro unilaterale,senza alcuna contropartita.
    Con un gesto di pace che,al solito,verrebbe interpretato come un segnale di debolezza esattamente come accaduto con il ritiro dalla Striscia e dal sud Libano.
    Primi effetti della cura Obama,forse…

  10. Tiziana dalle vacanze e con la penna Says:

    L’Europa è già irrilevante, l’Italia figurarsi. A questo punto uno si chiede, ma ancora si parla di Frattini?
    Personalmente vorrei che dal presidente del Consiglio in giù, ci si occupasse di affari correnti e per il resto prendere un leader disoccupato e pagarlo per far dirigere il paese. Mi starebbe bene Blair, Clinton, ma anche Gorbaciov.
    Ho una riserva, carissimo Fufi, sull’inutilità di Pescante che, insieme a sua moglie, rende divertenti le nostre serate (per noi dipendenti da Dagospia almeno)
    Saluti a tutti da Tiziana in vacanza e che si collega con la penna

  11. Mazarine Says:

    Sono d’accordo con Tiziana, anzi addirittura io assumerei anche uno come Briatore che sicuramente farebbe funzionare (almeno) i trasporti

  12. lafayette70 Says:

    Come affermava l’ottimo Tocqueville,la possibilità di scegliere democraticamente i propri rappresentanti non comporta necessariamente che essi siano anche competenti e onesti.
    Temo non sia ancora possibile l'”affitto” di qualche leader in pensione: proposta intrigante,comunque…
    Per il resto,un ottimo prosieguo di ferie!

  13. L’ottimo Tocqeville non sapeva in che stagno ci tocca scegliere…
    L’idea non sarebbe male, pensate ad un Blair che nomina i ministri , ovviamente anch’essi di importazione, e fanno il cdm in inglese che nessuno comprende…
    Sogni a parte Tiziana, che mi ha segnalato il tuo blog, mi ha ricordato che è il compleanno di Montalcini con questo link pieno di link che segnalo anche ai tuoi lettori http://www.liberelaiche.it/donne_in_gamba.html#asso-nella-manica

  14. lafayette70 Says:

    Auguroni non tanto alla Senatrice a vita,quanto ad una grande donna…

  15. a una scienziata e, soprattutto, una laica

  16. L’informazione dei blog e dei siti sarà determinante cnsiderato che i media sono o sdraiati o faziosi

  17. lafayette70 Says:

    Il fazioso mi andrebbe anche bene,lo sdraiato no di certo…

  18. Hey I am so delighted I found your webpage, I really found you by accident, while
    I was looking on Yahoo for something else, Regardless I am
    here now and would just like to say many thanks for a remarkable post
    and a all round interesting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to read it all at
    the moment but I have saved it and also added in your RSS feeds, so when I have time I
    will be back to read much more, Please do keep up the superb work.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: