Coppia regale

politically-correctno-grazieL’ecologismo ed il pauperismo sono due pulsioni tendenzialmente estremistiche e difficili da controllare,tanto da travolgere quegli incauti che decidono di giocarci mossi da buoni intenti,magari,ma anche da umanissime ambizioni.

In questi giorni un insolito comune destino ha travolto(avrebbe detto la Wertmuller) due icone di quel fighettismo politicamente corretto che riempie pagine e pagine di giornali e rotocalchi impegnati e non.

Secondo il celebre detto di Nenni secondo il quale “C’è sempre qualcuno più puro che ti epura”,i nostri hanno subito due notevoli rovesci che ne deprezzeranno alquanto l’immagine fashion così tenacemente costruita in anni di interviste patinate e comparsate televisive.

La nuova first lady americana,Michelle Obama,eroina della tanto decantata nuova era progressista,è stata beccata ad una cerimonia di beneficenza con un paio di scarpette da 540 dollari.

Non è certo il caso di fare del becero moralismo,ma il propalare le solite scemenze sulla crudeltà del mercato indossandone i paramenti non sembra una grande dimostrazione di onestà intellettuale: facile parlare di solidarietà quando i sacrifici sono altri a doverli sostenere.Come si usava dire non molto tempo fa :”Nessun pasto è gratis”.Chissà…

Sull’altra sponda dell’Atlantico,un campione dell’ambientalismo puro e duro, al contempo testa coronata,finisce sulla graticola per aver utilizzato il famigerato olio di palma in alcuni prodotti della propria fortunata collection di cibi eco-friendly.

Un  meritatissimo scivolone,se volessimo infierire,per chi si è esercitato da decenni a far da ventriloquo e trombettiere al peggior ciarpame oscurantista ed anti-moderno che mente umana riuscisse a concepire.

Questi sono i tempi e questi i suoi eroi : Hegel li avrebbe definiti aulicamente “espressioni dello Spirito del mondo attuale”; i comunisti,suoi allievi,si sarebbero limitati a chiamarli utili idioti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: