Fronte orientale

Logo ENISintomatico come spariscano spesso dalla circolazione le notizie davvero importanti,quelle che ci aiutano a capire come funziona davvero il gioco e quanto siano ininfluenti tutti quei proclami internazionali sull’importanza dei diritti umani e sulla necessità di tutelarli sempre ed ovunque.

Basta un pezzo in cronaca che,ad esempio,ci renda edotti del brillantissimo accordo concluso dall’ENI con il regime putiniano per far crollare tutta la pomposa prosopopea sulla virtù di una diplomazia dalle “mani nette”.

Non che mi facessi soverchie illusioni visti i fraterni rapporti tra i nostri due paesi,ma l’ abbandono del progetto “Nabucco” per il filo-russo Southstream ha tutto l’aspetto di una svolta epocale, si sarebbe detto in altri tempi.

Il che sarebbe anche atteggiamento legittimo purchè si sia pronti a pagarne di persona le conseguenze:difficile cavarsela con proclami e facezie quando il grande gioco si farà davvero serio…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: