Ammainabandiera

Brown_1418566cAssume dimensioni catastrofiche il tracollo dei laburisti alle elezioni europee dello scorso 4 giugno.

I risultati verranno resi noti solo domenica sera,ma il “Daily Telegraph”fornisce un’attendibile anticipazione tratta da una fonte che parrebbe attendibile.

Ebbene,dopo la batosta alle amministrative dove il partito del Premier Gordon Brown è stato scacciato dal governo dei pochi feudi ancora controllati(Lancashire,Staffordshire,Derbyshire e Nottinghamshire),i dati delle consultazioni per le assise continentali rappresenteranno,molto probabilmente,la pietra tombale sulle velleità di mantenere la scottante poltrona di Downing Street.

Nè,se i numeri saranno confermati,miglior sorte si prospetterebbe per colui che si assumerà l’ingrato compito di sostituire l’impopolarissimo scozzese e traghettare un partito a pezzi verso elezioni quasi di sicuro anticipate.

Prevedibile la vittoria dei conservatori,dopo l’indigestione di County Councils strappati ai rivali storici,con una percentuale attorno o appena sopra il 30%,decisamente meglio di 5 anni fa,non un trionfo, comunque.

Al secondo posto,ecco la sorpresa,svetterebbe l’UKIP (United Kingdom Independence Party),partito nato all’inizio degli anni ’90 come esclusivamente anti-europeista,ma convertitosi all’ortodossia free-market ed all’opposizione al processo devolutivo blairiano.

Un gruppo di pressione nei confronti dell’establishment tory,secondo molti analisti.

I Laburisti rischiano di essere scavalcati anche dai Lib-dems attestandosi così ad uno storico quarto posto,al di sotto dell’asticella del 20%,uno score che annichilirebbe qualsiasi possibilità persino di una sconfitta onorevole alle prossime parlamentari.

Bene  i verdi,vicini al 10% e gloria anche per l’estrema destra del BNP che,benchè non sfondi,riuscirà,secondo la stessa fonte, a spiccare un laticlavio a Strasburgo per il proprio discusso leader Nick Griffin.

Briciole per gli altri partitini,ma il terremoto,ciononostante,sarà di prima grandezza e le ricadute potrebbero essere immediate ed imprevedibili.

Il link al “Telegraph”:      http://www.telegraph.co.uk/news/newstopics/politics/labour/5462775/Gordon-Brown-facing-big-defeat-in-euro-election-battered-by-Tories-and-UKIP.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: