Ossessione perversa

LegalizzareQualche anno addietro il tentativo di portare in Europa le più retrive istanze antimoderne ed illiberali patrocinate dal Vaticano e dai suoi lealissimi servitori subì un brutto colpo in virtù dell’abortita,verrebbe da dire,candidatura del filosofo Rocco Buttiglione a commissario UE.

Grande fu lo scorno,in illo tempore,di Giulianone Ferrara e del suo ottimo Foglio: con la prosa immaginifica che lo contraddistingue,costui evocò tutta la portata di un evento dirompente almeno quanto,a suo parere,un castigo divino.

Per la cronaca si arrivò ad attaccare un noto ministro,della stessa parte politica,per le sue affiliazioni spirituali,manco fossimo in una di quelle dispute settecentesche tra illuministi e gesuiti.

A distanza di qualche anno molto è cambiato per rimanere tale e quale: i personaggi in commedia gli stessi,uguale l’approccio pesantemente materialista alle questioni più scottanti,che, per gradire,sono sempre analoghe nonostante il trascorrere delle decadi.

Prendiamo l’aborto.

Respinti  i tentativi di limitare una libertà fondamentale delle donne(ovvero quella di procreare o meno e di farlo,nel caso, con responsabilità ed amore) con il coinvolgimento delle dirette interessate chiamate ad esprimersi in una consultazione popolare,gli eterni regolatori e carcerieri dell’umana vita tornano all’assalto tentando di aggirare l’ostacolo,di depotenziare quello che è stato guadagnato con impegno e sacrificio.

Lo fanno paragonando l’ignomigna dell’aborto di stato con,appunto,una scelta individuale incoercibile,alludendo,confondendo le acque con le solite formulette  che un tempo furono l’humus della respublica christiana ed ora si riducono a patetici sofismi al servizio di interessi materiali ben quantificabili.

Più o meno lo stesso canovaccio adottato in occasione di recenti casi umani,politici e mediatici in tema di fine vita.

il tratto comune è quello di un’ipocrisia che è ormai più di un habitus mentale: ci troviamo di fronte,nulla di meno,che ad un’alienazione mentale conclamata.

Nulla di male,intendiamoci,a non essere d’accordo su alcune tesi e a contrastarle duramente,atteggiamento nobile ed intellettualmente onesto,ma la delirante volontà di adoperarsi per la schiavitù e l’ottundimento delle coscienze appartiene  ad un’altra stagione della fragile storia umana.

I fantasmi e le ossessioni non dovrebbero più identificarsi col sentire comune: non possiamo permettercelo,troppo alto il prezzo da pagare…

Annunci

2 Risposte to “Ossessione perversa”

  1. Sull’ottimo Fogliop non sono tanto d’accordo. Nel corso degli ultimi tre anni le firme storiche sono tutte cambiate, e mi sembra che tutti i giornalisti abbiano delle tsi precostituite molto forti (cioè il contrario del giornalismo) Ciò non toglie che alcuni brillanti articoli si possano ancora leggere, ma ottimo non lo condivido. Mi sembra che Giuliano Ferrara (confesso uno dei miei primi amori da 8enne) non sia padrone dei suoi pensieri, ma piuttosto sia schiavo del fideismo. Nato comunista, ormai orfano, ha tentato la figliolanza con Craxi, poi con Silvio, adesso addirittura col papa… ma è ovvio che è solo il mio modesto parere. Che ti scrivo sul tuo blog perchè, forse a differenza di te, credo che uno scritto per avere validità deve essere seguito da commenti

    http://www.nessundio.net/tiziana2009.htm

  2. lafayette70 Says:

    Della qual cosa infinitamente ti rendo grazie.
    Ottimo andava considerato con accezione ironica,ovviamente,perchè da quando hanno iniziato a prendersi troppo sul serio la qualità,come tu opportunamente fai rilevare,è diminuita e non poco…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: