Defensor fidei

Carlo Rienzi,padre-padrone del CODACONS,nota e benemerita associazione pro-consumatori alle volte non resiste alla tentazione di cercare i clamori della ribalta mediatica anche se,alle volte,il tutto può rivelarsi controproducente.

Molti ricordano una recente campagna elettorale,durante la quale, il Nostro, adoperando toni barricaderi mutuava metodi di lotta,come il bavaglio,appartenenti ad altra tradizione politica,immune dal virus populista che tanto sembra affascinare al giorno d’oggi.

Ebene,la frenesia di far parlare di sè a qualsiasi costo deve essere  davvero irresistibile se basta un pretesto piccolo piccolo per scatenarne tutta la geometrica potenza.

Nello specifico una battuta infelice di uno dei protagonisti di quello spettacolo ignobile che risponde al nome di “Grande Fratello”.

Del quale mai,fino all’ultimo respiro,cesserò di dir male e che,per un disegno  perverso inscenato da alcuni suoi detrattori,mi tocca,alle volte,quasi fare le viste di difendere.

Ma di fronte all’enormità di una class action nei riguardi della espressione blasfema sfuggita ad uno dei protagonisti dello show per conto degli spettatori “offesi” da cotanto ardire non posso non provare un sentimento di incredulità misto ad un beffardo desiderio di mettere alla berlina comportamenti tanto tartufeschi.

Cosa desiderano lorsignori? Forse la reintroduzione del carcere per i reati d’opinione come non bastassero le carceri piene oltre ogni ordine di capienza tollerabile? O un manipolo di ronde della morale comune,disseminate per strada alla maniera iraniana? Davvero una causa simile merita tanto zelante impegno?

Bene ha fatto,allora,l’omologo ADUC a stigmatizzare e ridicolizzare quanto merita questa inutile ed estemporanea chiassata ricordando che è roba da integralisti continuare a confondere peccato con reato in un paese che ama dipingersi come libero e progredito.

E quale consiglio dare a tutti gli indignati savonaroliani in servizio permanente effettivo a tutte le ore del dì e della notte? Nessuno ,se non quello di cambiar canale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: