Una sana azzuffata

I panni sporchi si lavano in casa propria, recita un noto detto popolare. Sicuramente è pratica di buona educazione, ma quando i panni sporchi in questione sono gli affari di Stato e la suddetta casa rappresenta il primo partito del paese, sarebbe più corretto se tutti potessero assistere al lavaggio. L’ ottusità di alcuni ragionamenti provinciali ha ben pensato di definire subito il litigio pubblico tra Fini e Berlusconi una scenata, mentre la decisione di “giocare a carte scoperte” e discutere per “sciogliere i nodi” presa dal presidente della Camera dovrebbe essere apprezzata, dal momento che si va decantando l’ ideale della trasparenza politica, a detta di molti assente nel nostro paese. Fini ha scelto il momento e il modo giusti per rendere pubblico quello che i più accorti sapevano già con certezza esserci nel privato dei numeri uno del PDL. Ha contestato le tendenze troppo leghiste, le leggi ad personam, l’ uso improprio delle testate giornalistiche della famiglia Berlusconi e, punto ben più importante, ha ribadito come la strada che il partito sta percorrendo diverga fortemente da quella intrapresa dal Partito Popolare Europeo. Dunque, bisognerebbe vergognarsi con fare moralista della lite di Giovedì o esserne fieri in quanto simbolo di un centro-destra che vuole e sta cambiando, e lo sta facendo apertamente di fronte ai suoi elettori? Si tratta di una “sana azzuffata” che fa bene alla pluralità di idee e infierisce un duro colpo a chi avrebbe in mente un’ idea di partito univocamente controllato da un solo leader a cui tutti devono sottostare o fare i bagagli.

 Daniele Venanzi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: