Repressione preventiva

A Parigi il mega-aperitivo convocato via Facebook che tanto aveva messo in apprensione le autorità locali si è risolto in un vero flop: poche centinaia i giovani convenuti al Champ de Mars.Effetti del consueto bombardamento terroristico a suo tempo già sperimentato dai frequentatori dei rave-party.D’altronde che la Francia finisca per assomigliare ad una caserma si sapeva,ma la sicurezza continua a latitare nonostante le ostentazioni muscolari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: