Hasta la victoria?

Dopo anni di detenzione e allorquando la situazione si stava facendo disperata i boia dell’Avana accettano la mediazione della chiesa cattolica cubana.I Dissidenti ancora detenuti nelle carceri di massima sicurezza e duramente provati dall’azione nonviolenta di digiuno che ha visto soccombere Osvaldo Zapata Tamayo saranno trasferiti nelle loro province di origine.Forse un preludio all’ ospedalizzazione o a condizioni di detenzione più umane.Anche se gli oppositori invitano a tenere alta la guardia…

Il link alla notizia :   http://www.elpais.com/articulo/internacional/Cuba/comienza/trasladar/presos/politicos/provincias/origen/elpepuint/20100601elpepuint_20/Tes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: