Detonatore innescato

Libano sempre più vicino alla guerra civile. Centinaia di manifestanti hanno protestato a Beirut contro il possibile golpe di Hetzbollah che intende sostituire l’attuale Primo Ministro Saad  Hariri con Najib Mikati, un suo fedelissimo. La formazione integralista sciita intende replicare in questo modo alla prevedibile condanna del movimento da parte del Tribunale internazionale che indaga sulla strage di San Valentino nella quale persero la vita il padre di Hariri, Rafik insieme ad altri 21 cittadini libanesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: