Coazione a ripetere

In Olanda il prossimo 2 marzo si voterà per il rinnovo delle amministrazioni provinciali. Scrutinio importante visto che saranno proprio i neo-consiglieri a determinare la futura composizione del Senato, seconda camera del Parlamento dei Paesi Bassi. Si tratta di un primo test per la nuova maggioranza di governo liberal-democristiana che gode dell’appoggio esterno del Partito per la Libertà(PVV) guidato da Geert Wilders. Proprio contro questa formazione si concentrano gli sforzi della sinistra per cercare di erigere un cordone sanitario a difesa di una visione multiculturalista della società che appare oramai anacronistica anche nel paese dei mulini a vento. Nello spot proposto vengono perfino utilizzati dei bambini a ripetere delle affermazioni offcontest dello stesso Wilders per far passare il messaggio, nemmeno troppo subliminale, che in Olanda sia in atto un tentativo di lavaggio del cervello e di irregimentazione dell’infanzia da parte di un regime nazistoide. Cosa che, evidentemente non è. Quanto poi possa essere fruttuosa una campagna elettorale condotta con poche idee e basata quasi unicamente sulla demonizzazione degli avversari sembrano in pochi ad avere reale contezza. Salvo poi iniziare con i processi interni e gli psicodrammi di gruppo una volta richiuse le urne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: