Dolore senza fondo

Dopo l’immane catastrofe qualcuno cerca conforto nella preghiera. Immagine di una solitudine metafisica nel mare della distruzione

Annunci

2 Risposte to “Dolore senza fondo”

  1. Cercare conforto nella preghiera in certi frangenti ha del miracoloso, e non è una battuta.

  2. lafayette70 Says:

    Eh sì,soprattutto in circostanze così estreme. Pensa un po’ ai sopravvissuti di un genocidio, ad esempio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: