Rito di espiazione

Inginocchiati di fronte agli abitanti del villaggio di Namie, diventato una località fantasma dall’incidente alla centrale nucleare di Fukushima. Ecco come i dirigenti della TEPCO, la società che gestisce l’impianto, ha simbolicamente deciso di scusarsi per le gravi deficenze e la gestione a dir poco approssimativa della crisi

Annunci

Una Risposta to “Rito di espiazione”

  1. […] Rito di espiazione « La sentinella della libertà […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: