In vino veritas

Che ne direste di un cabernet sauvignon “Highway to Hell” o di un sauvignon bianco “Hell’s Bells” o ancora di un moscato “You shook me all night long”? Il musicofilo impenitente con simpatie per l’alto voltaggio avrà riconosciuto nelle denominazioni, invero poco enologiche, i titoli di altrettante storiche canzoni degli AC/DC, storica band hard-rock australiana. Ebbene, primi al mondo anche in questo campo, i fratelli Young hanno pensato anche a questo ulteriore espediente per diffondere il loro già fortunatissimo brand in giro per il mondo, come non bastassero gli oltre 100 milioni di dischi venduti in poco meno di 40 anni di onoratissima carriera. La joint-venture con la casa vinicola Warnburn Estate permetterà questo connubio inebriante fra il più antico e nobile dei liquori e la chitarra indemoniata del buon folletto Angus. Perchè l’importante è esagerare. Sempre e comunque.

Il link alla notizia: http://blog.lesoir.be/frontstage/2011/08/16/acdc-lance-son-propre-vin/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: