Capolinea

Mancava solo la brillantissima idea di una tassa sulle transazioni finanziarie, la famigerata Tobin tax, per togliere tutti i veli a quel mostro antidiluviano a nome Unione europea. Lo spettro dell’URSS del tempo che fu diventa sempre più manifesto: dalla cosiddetta “armonizzazione fiscale” al salvataggio di stati fallimentari con i quattrini privati alla gragnuola di nuove tasse che il mostro affamato escogita per placare un appetito senza fondo tutto congiura verso un irrigidimento mortale delle residue capacità di propulsione economica dei singoli componenti il caravanserraglio. L’unica soluzione che peraltro in molti al di sopra delle Alpi e oltre il Reno intravedono è quella di mollare baracca e burattini e fare per sè, magari trascinandosi appresso i più virtuosi in modo da creare un’area comune con dei fondamentali piuttosto omogenei. Chiamatelo egoismo nazionale o istinto di sopravvivenza, comunque sia sarà assai difficile mutare quest’inerzia una volta che la rabbia e la determinazione dell’uomo della strada avrà decretato il fallimento finale dell’ultima utopia novecentesca. Solamente questione di (non molto) tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: